Rassegna "Cori in città"

Domenica 25 novembre, alle ore 16.30, torna in Cattedrale la XIII edizione della rassegna corale di musica sacra dal titolo “Cori in Città”, promossa dal Coro «Monsignor Cosimo Balducci».
La manifestazione vedrà la partecipazione del Coro della Città di San Miniato, del St. Jacob's Choir di Montecalvoli e del Coro «Vincenzo Galilei» di Pisa.
La rassegna “Cori in città” è inclusa nel cartellone della nona edizione di Tartufonie, la kermesse musicale organizzata sempre dal Coro “Balducci”, che accompagna la 48ª Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato nelle domeniche 11, 18, 25 novembre.
Tartufonie è una sorta di piccolo festival, nato nel 2010 con l’intento di valorizzare e accrescere la fruizione della musica classica, vocale e strumentale, promovendone il valore formativo dal punto di vista culturale e interculturale, comunicativo, emotivo, relazionale e critico-estetico.
Il cartellone di Tartufonie offre, oltre alla rassegna corale, altri quattro concerti, che si svolgeranno durante le ulteriori due domeniche della festa del tartufo, dalle ore 15 alle 17.30 (ed eccezionalmente anche la mattina del 18 novembre, alle ore 11), presso il Museo della Memoria, il Museo del Palazzo Comunale e l’Aula Pacis.
L’11 novembre, prima domenica della manifestazione, saranno in programma due concerti, che si terranno entrambi nell’Aula Pacis, ubicata sotto i loggiati adiacenti la Chiesa di San Domenico. Alle ore 15.30 il primo concerto con le voci di Elisa Prosperi (soprano) e Margherita Tani (contralto), accompagnate al pianoforte da Alice Ulivi, le quali saranno impegnate in una performance dedicata alle donne compositrici del passato: da Barbara Strozzi fino a Barbara Giuranna, passando per Clara Schuumann, Pauline Viardot, Lili Boulanger e Cécile Chaminade. Il secondo concerto, alle 16.30, sarà offerto dal coro “Balducci” che, sotto la direzione del maestro Auro Maggini, si esibirà in un concerto lirico con le musiche di Mozart, Donizetti, Rossini, Verdi e Mascagni.
Anche per la seconda domenica di Tartufonie, 18 novembre, saranno previsti due concerti, stavolta, però, uno al mattino e uno al pomeriggio. Alle ore 11 l’appuntamento sarà al MuMe-Museo della Memoria, ospitato nel Complesso di San Domenico e dedicato alla memoria della Seconda Guerra Mondiale. Interpreti del concerto saranno le voci di Alessandra Fantoni e Mario Costanzi, con le canzoni che raccontano fatti di guerra e parlano di fame e di povertà. Al termine del concerto, per gli interessati, sarà possibile visitare il museo con accompagnamento guidato al solo costo del biglietto d’ingresso (€ 4,00). Informazioni al numero: 348/7187908.
Il secondo concerto di domenica 18 novembre avrà luogo, invece, presso il Museo del Palazzo Comunale, un luogo importante e significativo per la città di San Miniato, che di recente ha ricevuto un riconoscimento dalla Regione Toscana, essendo stato ritenuto museo di rilevanza nazionale. Protagonisti del concerto al Museo del Palazzo Comunale saranno Victor Chistol e la sua fisarmonica, con un programma particolare e coinvolgente che parte dalle suggestioni magiche di Paganini e arriva alle seduzioni eleganti dei tanghi argentini di Piazzolla. Il concerto si terrà alle ore 15 e verrà replicato alle 16. Al termine di ciascuna esibizione sarà disponibile una guida della Cooperativa “La Pietra d’Angolo”, che accompagnerà gli eventuali interessati nella visita all’interno del Palazzo Comunale, con un biglietto d’ingresso al costo di € 4,00. Informazioni al numero: 348/7187908.
La nona edizione di Tartufonie è patrocinata dall’Amministrazione Comunale, dalla Fondazione San Miniato Promozione, dalla Pro Loco di San Miniato, dall’Associazione Cori della Toscana ed è realizzata in collaborazione con i Musei civici del Comune di San Miniato e la Cooperativa “La Pietra d’Angolo”.

Tutti i concerti sono con ingresso libero e gratuito.

Info corbald@libero.it

organizzatore:
Coro "Monsignor Cosimo Balducci"

Con la partecipazione di

domenica
25
novembre 2018

San Miniato (PI)
Chiesa cattedrale

Locandina rassegna portali
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.